Borderline

‘Miniartextil’ è una rassegna annuale d’Arte contemporanea, capace di proporre la migliore produzione artistica internazionale nell’ambito della Textile Art o Fiber Art. In questo nuovo sodalizio con Amadeus Arte, Miniartextil si arricchisce di una colonna sonora.

I brani musicali editi da Amadeus Arte sono accostati alle opere dei vari artisti selezionati e allo stesso modo sottolineano il tema di quest’anno “Borderline”.

La colonna sonora include musiche di Sara Calvanelli, Giuseppe D’Angelo, Floraleda Sacchi, Peter Machajdik, Massimiliano Messieri in cui spiccano i timbri di violoncello, fisarmonica, arpa, pianoforte ed elettronica. Una tracklist di un’ora che accompagna anche i visitatori durante la mostra amplificando le opere, ma anche rimuovendo i confini tra le arti.

Miniartextil 2017 e la colonna sonora saranno disponibili nelle seguenti date:

7 ottobre – 26 novembre,  ex Chiesa di San Francesco, Como, Italia

7 – 25 febbraio 2018, Le Beffroi Montrouge, Paris, Francia

8 marzo – 25 aprile 2018, Chateau du Val Fleury, Gif-Sur-Yvette, Francia

 

tracklist

Questi gli 11 brani editi da Amadeus Arte e scelti da LakeComo Festival che vi guideranno lungo il percorso della mostra, ciascuno legato ad un’opera in mostra.

1.

Branklica Zilovic – Embrace Again

Peter Machajdik – The Bark of Touch
Amadeus Arte, “Inside the Tree”, 2011
Piero Salvatori (Violoncello), Floraleda Sacchi (Arpa)

2.

Christine Laubli – Trying to touch

Massimiliano Messieri – Zadig: Capriccio N. 17
Amadeus Arte, “Zadig”, 2017
Nicola Baroni (Violoncello, IperCello)

3.

Claudia Cairoli – Mind games

Giuseppe D’Angelo – Risveglio
Amadeus Arte, “Percorsi”, 2017
Massimiliano Genot (Pianoforte)

4.

Collettivo Alraune Teatro Pan·gè·a – Borderline

Massimiliano Messieri – Zadig: Capriccio N. 11
Amadeus Arte, “Zadig”, 2017
Nicola Baroni (Violoncello, IperCello)

5.

Emmanuelle Moureaux – The forest of Numbers

Peter Machajdik – Flowing into the unknown
Amadeus Arte, “Deserted Tracks”, 2010
Dominik Melicharek (Violino), Zusana  Uskovicova (Oboe), Mayuko Kida (Pianoforte)

6.

Gertraud Enzinger – Both sides

Massimiliano Messieri – Zadig: Capriccio N. 18
Amadeus Arte, “Zadig”, 2017
Nicola Baroni (Violoncello, IperCello)

7.

Gin Angri – Border Line

Peter Machajdik – On a misty horizon
Amadeus Arte, “Inside the Tree”, 2011
Piero Salvatori (Violoncello), Floraleda Sacchi (Arpa)

8.

Jeroen Van Kesteren – Airship

Sara Calvanelli – Venti
Amadeus Arte, “Onironautiche”, 2017
Sara Calvanelli (Fisarmonica), Giancarlo Parisi (Zampogna, Marranzano)

9.

Medee – Borderline

Giuseppe D’Angelo – Lauda
Amadeus Arte, “Percorsi”, 2017
Massimiliano Genot (Pianoforte)

10.

Roland Krutovs – Porcelain Coasts

Floraleda Sacchi – We arrive from far away
Amadeus Arte, “#Darklight”, 2017
Floraleda Sacchi (Arpa)

11.

Wlodzimierz Cygan – Nie Pelnia-Not Full

Sara Calvanelli – La torre
Amadeus Arte, “Onironautiche”, 2017
Sara Calvanelli (Voce, Fisarmonica), Danila Massimi (Percussioni), Giovanni Sollima (Violoncello Barocco)

 

Total time [66:00]

 

download:

iTunes Booklet (Italiano, English)

 

credits

Executive Producer: Amadeus Arte
℗ & © & 2017 Amadeus Arte
N. Catalogo AA17005