Stravinskij, Haydn e Debussy sono i tre autori scelti dal Quartetto Noûs per il loro debutto discografico.

Amadeus Arte è felice di sostenere questa loro pubblicazione.

Per conoscere meglio Tiziano Baviera (violino), Alberto Franchin (violino), Sara Dambruoso (viola), Tommaso Tesini (violoncello) e scoprire i loro concerti visitate il loro sito ufficiale: www.quartettonous.com

QuartettoNous____

Noûs (nùs), è un antico termine greco il cui significato è mente e dunque razionalità, ma anche ispirazione e capacità creativa.

Il Quartetto Noûs, formato da quattro giovani musicisti italiani, nasce nel 2011 all’interno del “Conservatorio della Svizzera Italiana” di Lugano e si perfeziona con Maestri di fama internazionale quali Aldo Campagnari (“Quartetto Prometeo”), Bruno Giuranna, Carlo Chiarappa (“Nuovo Quartetto”), Massimo Quarta, Robert Cohen (“Fine Arts Quartet”), Hatto Beyerle (“Alban Berg Quartett”), Heime Müller (“Artemis Quartett”).

Frequenta la prestigiosa “Accademia Walter Stauffer” di Cremona nella classe del “Quartetto di Cremona” e la “Musik Akademie” di Basilea nella classe del M° Reiner Schmidt (“Hagen Quartett”).

Dopo pochi mesi dalla sua fondazione vince il primo premio nella sezione di musica da camera del Concorso Internazionale “Luigi Nono” di Venaria Reale e viene invitato a suonare per la stagione “I Concerti del Quirinale” a Roma in diretta radiofonica su Radio3.

E’ vincitore inoltre del primo premio al XXI “Concorso Internazionale ANEMOS” di Roma e gli viene conferita la menzione d’onore nell’ambito del concorso “Sony Classical Talent Scout” di Madesimo.

Si esibisce regolarmente per importanti stagioni concertistiche italiane quali “Amici della Musica” di Palermo,” “Associazione V.Bellini” di Messina, “GOG” di Genova, Associazione Amici del Quartetto “Guido A.Borciani” di Reggio Emilia, “Polincontri” di Torino e “Musica Insieme” di Bologna.

Dopo essere stato selezionato tra 74 gruppi provenienti da tutto il mondo ha avuto modo di esibirsi all’interno della stagione “Monteleón Chamber Music Festival” di Leòn (Spagna).

Nel 2013 è stato invitato come quartetto in residence al “Festival Ticino Musica” di Lugano e ha inaugurato la stagione dello “Stradivari Festival” di Cremona.